Create a Joomla website with Joomla Templates. These Joomla Themes are reviewed and tested for optimal performance. High Quality, Premium Joomla Templates for Your Site
Hz studio, studio associato di architettura ed ingegneria, nasce nel 2006 a Cagliari dall’associazione di due professionisti con differenti formazioni ma identici obiettivi, Christian Bonu ed Ivan Zucca.
La forte idea alla base del progetto è stata la creazione di una piattaforma multidisciplinare di stampo internazionale, dove, mediante un approccio integrato sia architettonico che ingegneristico, sappia creare architetture che imprimano la forza del nostro secolo.
I punti di forza sono una progettazione all'avanguardia nel design contemporaneo e di ricerca costruttiva e tecnologica sperimentale. La filosofia della struttura è, infatti, la continua ricerca di soluzioni innovative confacenti allo stato dell’arte ed una continua e pregnante compartecipazione nelle attività costruttive e gestionali del cantiere.
La progettazione di edifici architettonici sostenibili, l’approccio costruttivo all'avanguardia, la forte ricerca nel settore energetico, portano lo studio ad uno standard qualitativo di estrema specializzazione, come riconosciuto dai nostri numerosi clienti istituzionali e aziendali. La qualità architettonica, ambientale, impiantistica, costruttiva dei progetti viene analizzata e sviluppata usando software dedicati che derivano dalla specializzazione dei fondatori a livello internazionale, al fine di produrre edifici dove l’iter di progettazione e realizzazione è un processo integrato.
I punti di forza sono una progettazione all'avanguardia nel design contemporaneo e di ricerca costruttiva e tecnologica sperimentale.
La progettazione di edifici architettonici sostenibili, l’approccio costruttivo all'avanguardia, la forte ricerca nel settore energetico, portano lo studio ad uno standard qualitativo di estrema specializzazione, come riconosciuto dai nostri numerosi clienti istituzionali e aziendali.
CHRISTIAN BONU
Nasce a Cagliari nel 1974. Dopo una formazione scientifica prosegue gli studi presso la facolta’ di ingegneria di Cagliari, dove frequenta il corso di Ingegneria Edile/Architettura. Si laurea Nel Luglio del 2001 con una ricerca sperimentale sull'approccio parametrico alla progettazione digitale. Durante tale studio entra in contatto con i più importanti critici internazionali di architettura e studi internazionali di progettazione con i quali indaga le tematiche della progettazione digitale ed i suoi sviluppi (Un Studio, Marcos Novak, Lars Spuymbroek, Ammar Eloueini, Doug Garofalo, Asymptote, Greg Lynn, Frank Gehry, Luigi Prestinenza Puglisi, Antonino Saggio e altri).
Inizia ad insegnare in ambito universitario, prima della laurea, nel corso di “Industrializzazione dell’edilizia” con il Prof. Ing. Carlo Argiolas, dal 1999 al 2002, sviluppando i temi della progettazione dell’involucro edilizio e sue sperimentazioni; insieme creano nel 2000 il corso di “Progettazione Assistita” che durerà solo un anno per mancanza di fondi.
Nel 2001 viene selezionato, insieme ad altri 8 studenti provenienti da tutto il mondo, per la partecipazione alla master class “I-dMedia Summer Institute in Digital Media: theories and projects” presso la University of Illinois at Chicago, School of Architecture, con i docenti Ammar Eloueini e Doug Garofalo. Partecipa all’workshop internazionale “Nuovo Existenz, Nuovo minimum (?)” lavorando con Shuhei Endo alla progettazione, con critica di Luigi Prestinenza Puglisi.
Dal 2002 al 2004 collabora con gli studi di architettura Lai e Sequi e successivamente con lo studio Campus. Dal 2004 inizia a lavorare con il suo futuro partner, Ivan Zucca, sul progetto esecutivo della metropolitana leggera di Cagliari.
Nel 2006 costituiscono insieme “HZ studio - studio associato di architettura ed ingegneria”. Dal 2006 ad oggi tutte le esperienze teoriche, professionali e formative sono state pienamente condivise con il partner Ivan Zucca all'interno di “HZ studio - studio associato di architettura ed ingegneria”.
Nel 2010 si specializza in Prevenzione Incendi con abilitazione ai sensi della 818/94 e nel 2014 in Sicurezza nei Cantieri temporanei e mobili ai sensi della legge 81/08. Nel 2015/16 frequenta un master in “Sviluppo Aziendale” alla Luiss Business School, ottenendo l’attestato di Business Manager.
Attualmente è presidente dell'associazione culturale “Sharing – art and architecture events”, associazione per la divulgazione e la promozione dell’architetture e delle arti fondata nel 2016.

IVAN ZUCCA
Nasce a Fluminimaggiore (CA) nel 1975. Il forte interesse alle arti figurative, all'architettura e alle materie scientifiche, risultano essere predominanti nella futura formazione personale e professionale.
Dopo una formazione tecnico-scientifica, prosegue gli studi presso la facoltà di ingegneria di Cagliari, dove frequenta brillantemente il corso di Ingegneria Edile/Architettura.
Si laurea nell’Aprile 2003, presentando una tesi sperimentale in Architettura e Composizione architettonica 3 con il Prof. G. Maria Campus sulla ricerca formale: "Dall'architettura della natura, all'architettura digitale."
A partire dallo stesso anno inizia a collaborare nello studio di architettura del prof. Arch. Campus e parallelamente svolge i primi incarichi professionali da libero professionista. Fondamentale l’incontro, con il futuro partner professionale, Christian Bonu con il quale già a partire dal 2004 inizia a collaborare continuativamente. Tra i primissimi incarichi è obbligo annoverare il progetto esecutivo della metropolitana leggera di Cagliari, incipit questo per la costituzione di una futura associazione professionale.
Nel 2006, nasce quindi, nella prima sede di Via Marmilla, “HZ studio - studio associato di architettura ed ingegneria”.
Nel 2016, costituisce assieme a Christian Bonu e a Francesco Sardu, l’associazione culturale “Sharing – art and architecture events”, associazione per la divulgazione e la promozione dell’architetture e delle arti.

Pubblicazioni Nazionali/Internazionali

  • Nel 2016, in occasione del decimo anno di HZ studio, la facoltà di Architettura di Cagliari organizza la conferenza dedicata allo studio, tenutasi in Aula Magna della Facoltà di Architettura a Cagliari, “10+20=100” _ Racconti di Architettura Contemporanea insieme allo studio UFO_ Urban Future Organization.
  • Saie selection 2011 – Bonu House progetto selezionato – Christian Bonu
  • Festarch 2010 Festival dell’architettura internazionale – Cagliari
    Selezione ed Esposizione progetto relativo al Concorso di Idee - Costeras
  • Edilizia e territorio - Il sole 24 ore, 28 aprile 2006
    Francesca Oddo “Sardegna, giovani architetti in cerca di identità territoriale”
  • Building envelopes as architecture’s messages - Involucri quali messaggi di architettura - Università Federico II di Napoli, ottobre 2003
    Christian Bonu “Materiali e tecnologie per un approccio a edifici “non seriali” - Materials and technologies for an approach to “non serial” buildings”
  • Defining Digital Architecture-2001 FEIDAD Award; birkhauser 2002
    Christian Bonu “Temporary concept”
  • Carlo Argiolas “Tecnologie per l’involucro”; Cuec university press 2001
    Christian Bonu “la non serialità nella produzione dell'involuco”
  • Università degli studi di Firenze - 2012 – Bonu House – Case ad efficienza energetica
    Progetto selezionato e pubblicato in ambito ricerca Universitaria
    Prof. Sala – www.abitaremediterraneo.eu
    Progetto: Christian Bonu
  • Saie selection 2011 - Bologna – Bonu House – Case ad efficienza energetica
    Progetto selezionato e pubblicato
    Progetto: Christian Bonu
  • Rivista Paysage – 6° biennale Europea del Paesaggio 2010
    Architetture per i Litorali – Regione Sardegna – Località Pistis - Arbus
    Progetto Selezionato e Pubblicato
    Paysage, il progetto del paesaggio contemporaneo
    Festarch 2010 Festival dell’architettura internazionale – Cagliari
    Selezione ed Esposizione progetto relativo al Concorso di Idee – Costeras
    Francesca Oddo “Sardegna, giovani architetti in cerca di identità territoriale”
  • Defining Digital Architecture-2001 FEIDAD Award; birkhauser 2002
    Christian Bonu “Temporary concept”
    Carlo Argiolas “Tecnologie per l’involucro”; Cuec university press 2001
    Christian Bonu “la non serialità nella produzione dell'involucro”